Anodizzazione titanio

Il titanio è un metallo ad elevatissimo valore tecnologico, leggero e resistente alla corrosione grazie a un sottile strato di ossido che lo riveste.

L’ossido di titanio può essere modificato mediante tecniche chimiche, elettrochimiche ed anche fisiche.

L’efficace tecnica elettrochimica di ossidazione anodica del titanio (anodizzazione) consiste nel formare sulla superficie un film blu di ossido compatto e persistente che preserva la superficie dall’aggressione degli agenti chimico-fisici.