Passivazione inox, formazione di un film protettivo antiossidante sulla superficie dell’acciaio

La passivazione inox è un procedimento consistente nella formazione di un film protettivo di ossido di cromo sulla superficie dell’acciaio inossidabile.

Le fasi premilinari

L’acciaio inox è uno dei pochissimi materiali su cui questo processo può avvenire anche naturalmente.

Tuttavia, è necessario un gran numero di requisiti perché ciò avvenga.

In primo luogo, per la passivazione inox è importante che il materiale non entri in contatto con nessun tipo di agente contaminante prima della formazione dello strato passivante. Alcuni di questi agenti sono zolfo, cloruri, polveri metalliche e fluoruri.

Se è forse possibile che queste condizioni siano rispettate in alcuni ambienti, non è così per quello industriale. In una fabbrica, officina o qualunque altro luogo adibito, l’acciaio inox si troverà inevitabilmente a entrare in contatto con questi elementi.

Gli stessi utensili di lavorazione che sono entrati in contatto con certe sostanze possono contaminare l’acciaio. Anche se questi utensili venissero usati esclusivamente per l’acciaio inox, la sola presenza all’interno dello stesso ambiente di un agente contaminante fa sì che il processo non sia portato a termine come dovuto, con il pericolo che la superficie vada incontro a fenomeni di pitting o crevice corrosion.

Bama_700x700_passivazione-inox-3

Perchè farlo

Ne consegue che il procedimento di passivazione inox diventa indispensabile, in quanto consente di raggiungere un ottimo risultato in tempi rapidissimi, risultato non ottenibile in maniera soddisfacente lasciando “fare alla natura”.

Bama_700x700_passivazione-inox_3

La passivazione inox avviene allo stesso modo di quella delle altre leghe metalliche. Il procedimento può quindi essere portato a termine mediante immersione in vasca, dove speciali soluzioni di acidi svolgono il loro lavoro di creazione del film passivo, o con la tecnica dello spruzzo. Un esempio dei prodotti utilizzati da Bama per la passivazione inox è lo “Inox-Pass-N”in piena conformità alle specifiche ASTM A 380 e A 967.

Bama_700x700_passivazione-inox

Prodotti
Bama

Passivante

Per i trattamenti di passivazione in acciaio inox, alluminio, acciaio al carbonio, rame, nichel, zirconio e titanio Bama utilizza una sostanza definita passivante, diversa a seconda del materiale che viene trattato.